• Image 9
  • Image 6
  • Image 2
  • Image 8
  • Image 5
  • Image 7
  • Image 4
  • Image 3

Itinerario facile quasi interamente su percorso fuori strada con caratteri tipici del mountain bike. Il percorso si inoltra nei boschi della bassa Val di Sole tra gli abitati di Malé e Terzolas, nelle zone prescelte per gli itinerari di Nordic Walking.

Dalla borgata di Malé (che conserva ancora splendide piazzette e la cinquecentesca loggetta di S. Valentino davanti alla Chiesa) si discende verso la zona Molini superando il Centro Sportivo sino alla Loc. “Regazzini-Tavernetta” dove termina il tratto asfaltato (parcheggio).

 

Descrizione:

Seguendo le indicazioni per la palestra di roccia, dopo aver attraversato l’area attrezzata sovrastante il parcheggio, si giunge in breve al Ponte sul Rio La Val (a destra si nota la palestra di roccia).

Si prosegue in salita per circa 50 metri, fino ad imboccare, sulla sinistra, la ripida strada sterrata (ma con fondo compatto) che, entrando nel fitto bosco di abeti scende in direzione S. Biagio (qui ancora nel 1275 si teneva il famoso “mercà - mercato - del Bosco”) - Tovare. Superato l’antico opificio chiamato “calcara” (forno rudimentale per fare la calce “cuocendo i sassi”) il percorso, con alcuni saliscendi, incontra una comoda strada sterrata che sale dalla Località “Molini di Terzolas” (km. 4). (Questi opifici sono nominati già nel 1500). La si percorre in discesa, superando i bei masi “Tovare”, il cui nome deriva dai sassi di tufo coi quali si costruivano gli avvolti, fino ad arrivare alla pista ciclabile che riporta a Malè in zona Molini.

 

Altimetria: